LA STRUTTURA

Mission
Il paziente deve essere sempre al centro del sistema

A questo principio, il fondatore del Gruppo, Prof. Raffaele Garofalo, ha costantemente orientato la sua attività professionale ed imprenditoriale, ponendo particolare attenzione all'eccellenza delle organizzazioni sanitarie, sempre al passo con i tempi sia per quanto riguarda la ricerca e la conoscenza scientifica, sia sotto l'aspetto delle innovazioni tecnologiche.

Tutte le strutture del Gruppo, infatti, sono realizzate nel rispetto di questo principio al fine di garantire il più alto livello qualitativo delle prestazioni assistenziali erogate, perchè, come diceva il Prof. Garofalo:


La salute è il bene più prezioso che l'uomo possa avere
Missione del gruppo

La Direzione del Gruppo CMSR ha definito per ogni società una specifica missione.

CMSR Veneto Medica si propone di essere un Centro Diagnostico che, in partnership con il SSR, sia un punto di eccellenza sul territorio per la Diagnostica per Immagini e per la Cardiologia attraverso l'impiego di avanzata tecnologia, alta competenza medica ed efficiente organizzazione. Nell'ambito della Cardiologia viene garantita all'utenza la gestione integrata con i servizi ambulatoriali e ospedalieri, pubblici e privati, del territorio.

Il Poliambulatorio Sanimedica offre all'utenza le varie specialità mediche al fine di approfondire tutti i quesiti diagnostici. Vi è annessa una Sala Chirurgica di Day Surgery che consente agli specialisti di gestire le problematiche di tipo chirurgico. La Divisione Medicina del Lavoro in collaborazione con la diagnostica ed il laboratorio di C.M.S.R. si offre come punto di riferimento unico e completo per tutti gli adempimenti della sorveglianza sanitaria secondo il Decreto Lgs. 81/2008.

Il Centro Medico Fisiomed divisione di Sanimedica e di CMSR, offre servizi sanitari di tipo ambulatoriale per le principali branche specialiste nell'ambito della riabilitazione ortopedica. In tale ambito si pone come obiettivo la gestione integrata del Paziente ed atleti di qualsiasi disciplina mediante l'utilizzo di protocolli e tecnologie avanzate.

Il Centro Medico Palladio offre servizi sanitari ambulatoriali. Presso il centro è attivo un servizio di Diagnosi della sterilità di coppia e procreazione medicalmente assistita.

Il Gruppo di PMA costruisce con ogni persona un rapporto basato sulla qualità, fiducia e trasparenza perché ogni Paziente e ogni coppia sono unici e speciali. Ogni caso viene affrontato in modo personalizzato con professionalità, umanità e calore.

Politiche del gruppo

La Direzione del Gruppo ha quindi individuato nella ricerca della realizzazione delle aspettative delle parti interessate e cioè:

  • i suoi clienti (utenti, medici di base)
  • i suoi dipendenti (medici, tecnici, personale IP, amministrativi)
  • la proprietà (soci, amministratore delegato, Presidente)
  • i suoi fornitori (medici, laboratori, fornitori di prodotti, impianti e servizi)
  • la collettività (Ulss, Regione Veneto e Ministero della Sanità,) la miglior via da seguire per il consolidamento, l'affermazione e la crescita dell'Azienda, nel rispetto della sua missione.

Questa ricerca passa attraverso una razionalizzazione dell'organizzazione interna, sia dal punto di vista realizzativo che gestionale, attraverso lo sviluppo di un Sistema di Gestione per la Qualità avente come norme di riferimento, per quanto applicabile, le UNI EN ISO 9000:2005 e 9004:2009.

La Direzione, per prima, è consapevole della notevole importanza di questa ricerca e:

  • si impegna a valutare attentamente tutte le richieste di risorse che man mano si rendessero necessarie per un suo efficace ed efficiente sviluppo
  • intende assicurarsi che venga istituito, applicato e mantenuto attivo un Sistema di Gestione per Qualità in linea con le norme di cui sopra e conforme ai requisiti contenuti nella norma UNI EN ISO 9001:2008
  • vuole essere mantenuta aggiornata sull'andamento del Sistema stesso al fine di permetterne il riesame ed il continuo miglioramento.

A questo scopo ha dato incarico ad un suo rappresentante (Rappresentante della Direzione per la Qualità) a seguire tutte le attività che influenzano l'inserimento, la comprensione, l'attuazione, l'efficacia, l'efficienza e la verifica di tale sistema.

Impegni e Programmi

Tutte le Aziende del Gruppo CMSR ognuno per la propria specificità si  impegna a fornire ai Clienti-Utenti  un servizio di qualità rispondente ai principi fondamentali di:

  • Uguaglianza
  • Imparzialità
  • Continuità
  • Diritto di scelta
  • Partecipazione
  • Efficienza
  • Efficacia

Uguaglianza
A tutti i cittadini sono erogati uguali servizi, a prescindere dall'età, sesso, razza, lingua, nazionalità, religione, opinioni politiche, costumi, condizioni fisiche e  psicologiche, condizioni economiche, struttura della personalità.
In particolare, è stata eliminata ogni barriera architettonica all'accesso e sono messe in atto soluzioni per superare le barriere linguistiche.

Imparzialità
A tutti i cittadini è assicurato un comportamento obiettivo ed equanime da parte del personale che opera nella struttura.

Continuità
Ai cittadini è assicurata la continuità qualitativa e la regolarità dei servizi.
Tutti i centri sono aperti per almeno 11 ore continuate durante i giorni feriali: in particolare, CMSR Veneto Medica è aperto per prestazioni in convenzione e private dalle ore 07.00 alle ore 23.00. Sono previsti meccanismi di sostituzione, nel caso di assenza imprevista del personale sanitario.

Diritto di scelta
Ogni cittadino, nell'ambito di Servizi analoghi, ha diritto di scegliere liberamente la struttura alla quale rivolgersi. Dove sia possibile, le specialità sono presidiate da più professionisti, sia di sesso maschile che femminile.

Partecipazione
E' garantito il diritto del cittadino a collaborare, con osservazioni e suggerimenti, alla corretta erogazione della prestazione e al miglioramento del servizio prestato da ogni Azienda del Gruppo.
Sono disponibili in tutti i centri moduli per la rilevazione della soddisfazione degli utenti/pazienti e la raccolta di segnalazioni. Il personale è sensibilizzato alla raccolta e tempestiva trasmissione delle segnalazioni stesse.

Efficienza ed efficacia
Il servizio è erogato in modo da garantire l'efficienza e l'efficacia, ogni Azienda del Gruppo adotta le misure idonee al raggiungimento di tali obiettivi ed al perseguimento del miglioramento continuo della qualità dello stesso.
Per le prestazioni convenzionate, in particolare, sono poste in atto sistematiche misure finalizzate a rispettare i tempi di priorità indicati nelle prescrizioni dei medici di base. 

Il Gruppo si impegna a fornire un servizio conforme, in tutti i suoi aspetti, ai principi in precedenza enunciati.
Ogni Azienda del Gruppo è costantemente impegnata nel miglioramento del livello di qualità dei servizi da essa erogati.
Informazione – Accoglienza - Cortesia
Gli standard relativi a questi essenziali aspetti del rapporto con i nostri pazienti sono costantemente tenuti sotto controllo mediante la realizzazione del "Questionario sulla soddisfazione dei Pazienti", sempre a disposizione dell'utenza che intenda avvalersene e periodicamente distribuito.

Tutela degli Utenti

Qualità del servizio
Presso ogni azienda del Gruppo è definito  un Responsabile delle relazioni con il Pubblico.
Per rimuovere eventuali disservizi che riducano la qualità dell'attività svolta dalle Aziende del Gruppo i Clienti/Utenti possono, negli orari di apertura dei centri, presentare reclami e segnalazioni sia verbalmente che attraverso la compilazione degli appositi moduli  disponibili presso gli sportelli di accettazione. Le segnalazioni possono anche essere inoltrate in ogni momento all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Ogni Azienda del Gruppo  effettua periodiche rilevazioni sulle proprie attività ricorrendo a sondaggi rivolti ai propri Clienti sia esterni che interni.
A tal fine vengono messi a disposizione del pubblico questionari finalizzati ad ottenere in forma anonima le valutazioni sulla qualità del servizio offerto e a fornire eventuali suggerimenti per il  miglioramento dello stesso.

Privacy
Al momento dell'accettazione il paziente viene informato , ai sensi del Codice in materia di Protezione dei dati Personali D.Lgs. n° 196 del 30/06/03 circa il trattamento dei dati sensibili. Il personale amministrativo è a disposizione per qualsiasi informazione inerente le disposizioni legislative sulla privacy.

Sicurezza
Al fine di garantire la sicurezza dei propri utenti le aziende del Gruppo mettono in atto periodiche  valutazioni e azioni rispetto ai seguenti fattori:
1) strutturali e tecnologici. Sono effettuate periodiche manutenzioni preventive sugli impianti e sulle apparecchiature. Gli ambienti vengono adeguati, quando sia necessario, alle novità normative in tema di sicurezza. Sono attive modalità tecniche di protezione dei dati sensibili in formato elettronico.
2) organizzativi e comunicativi. Per gli iter diagnostici principali sono messe a disposizione informazioni per il paziente e per il medico curante, eventuali istruzioni di preparazione agli accertamenti e appositi consensi informati. Gli uffici prenotazione sono tenuti a fornire tutti i  chiarimenti e a richiedere tutti i dati necessari a garantire la buona riuscita dell'accertamento
3) umani. Il personale delle Aziende del Gruppo viene formato regolarmente, con particolare riguardo alla gestione delle emergenze, sanitarie e non, e alla comunicazione con il paziente

Trasparenza
Ogni Azienda del Gruppo garantisce la trasparenza della propria azione amministrativa mettendo a disposizione del pubblico ogni informazione relativa alla tipologia delle visite mediche specialistiche e degli accertamenti sanitari,  come e dove vengono effettuati, i tempi di risposta, e le tariffe applicate.

Miglioramento
Il Gruppo considera obiettivo principale la continua crescita della soddisfazione dei propri Clienti /Utenti.
Ciò comporta necessariamente un adeguamento costante ai relativi bisogni e richieste.
Per conseguire questo obiettivo vengono costantemente monitorati precisi indicatori di Qualità e di processo che coinvolgono sia la qualità percepita che quella sostanziale.
L'andamento di questi indicatori fa parte integrante dell'insieme dei dati analizzati nel corso delle valutazioni alle quali le Aziende del Gruppo sono periodicamente sottoposte dagli ispettori incaricati dall'organismo di certificazione CSQ.
Importate attenzione da parte del Gruppo  vengono date agli aggiornamenti ed investimenti tecnologici per Migliorare la Qualità del Servizio.

Il Gruppo CMSR dal 2010 segue un "Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo" ed un "Codice Etico" in conformità al D.Lgs 231/del 2001. Nella sezione Moduli del sito internet sono a disponibili i Codici Etici di CMSR e del GRUPPO.

Il Gruppo Garofalo
Storia

La storia del Gruppo Garofalo è una storia che viene da lontano, dagli anni del dopoguerra, quando l’Italia era un paese annientato e dal futuro precario.

Raffaele Garofalo era un giovane idealista che obbediva al sogno in cui credeva fermamente: diventare un grande chirurgo. Subito dopo la laurea andò come volontario all’Ospedale militare di Napoli dove eseguì i suoi primi interventi chirurgici. Da Napoli a Roma passando per Ripe San Ginesio, si realizzò così il sogno del giovane Raffaele, che insieme ai suoi fratelli alla fine degli anni ‘50 rilevò la gestione della Clinica dove operava con grande tenacia, la casa di Cura Sant’Antonio da Padova a Colle Oppio.

Gli anni ’60 innescarono in Italia una fase di trasformazione economica e sociale, da paese agricolo a nazione moderna, con un ‘industria in crescita esponenziale; in questo scenario la famiglia Garofalo compì il passo successivo che originò la nascita di un grande gruppo imprenditoriale. Fu acquistato un terreno nel quartiere di Monteverde e fu avviata la costruzione di una nuova clinica. Nacque così la Casa di Cura Città di Roma. Nel decennio successivo che passò alla storia con la definizione ”anni di piombo” a dispetto dello scenario negativo, il Gruppo Garofalo, che, sino a quel momento aveva investito in un settore anticiclico, concretizzò i risultati di un impresa assolutamente vincente. Fu così deciso di diversificare l’impiego delle risorse anche nel settore alberghiero e nacquero il Park Hotel Residence Blanc et Noir, il Residence Ponte Bianco ed il Park Hotel Residence Rouge et Noir. Fu contemporaneamente acquistato il Castello di Nerola, destinato nel tempo, a diventare uno dei dieci alberghi più belli del mondo.

Negli anni ‘80 il Gruppo Garofalo proseguì una crescita massiccia nel comparto sanitario. Fu, pertanto, la volta dell’Aurelia Hospital, dell’European Hospital e della Casa di Cura Samadi. Nel ‘90 fu acquistata anche un’emittente televisiva locale Videouno con segnale su tutto il Lazio e parte della Toscana. Essa fu trasformata in Telesalute, prima emittente monotematica europea esclusivamente focalizzata sui temi della salute. Oggi Telesalute è diventata IES TV Informazione e salute.

Alla fine degli anni ‘90 e all’esordio del 2000 il Gruppo Garofalo, presieduto dal suo fondatore Raffaele Garofalo, avviò una sana diversificazione territoriale, acquisendo strutture sanitarie in svariate regioni del Nord Italia. Fu, pertanto, la volta dell’Eremo di Miazzina a Verbania, l’Hesperia Hospital a Modena, Villa Berica a Vicenza e Villa Garda a Garda. Un processo di crescita che anche dopo la grave perdita subita dal Gruppo con la scomparsa del suo fondatore, avvenuta nel febbraio del 2006, si è perpetrato con l’acquisizione della Casa di Cura Rugani a Siena e la Casa di Cura Villa Von Siebenthal a Genzano di Roma.